Nicchi agli Organi Tecnici Sezionali: “I nostri ragazzi sono un patrimonio”