Giorgio Ripanti

Giorgio, durante una delle Cene di Gala.

Collegno – Giorgio Ripanti
(1940 – 2019)
Diventa AFQ nel 1978
Entrato nell’AIA nel 1971
Vice CAR dal 1981 al 1987
Osservatore agli Scambi dal 1985 al 1994
Commissario della Sezione di Collegno nella Stagione 1987/’88
Presidente della Sezione di Collegno dal 1988 al 1998
Arbitro benemerito nel 1995
Revisore dei Conti sezionale dal 2000 al 2004
Dirigente sezionale dal 2004 al 2006

Giorgio Ripanti è stato arbitro dal 1971 e diventato benemerito dal 1995. Nella sua lunga carriera arbitrale si ricorda il suo ruolo di Vice CAR dal 1981 al 1987 e osservatore CAI/CAN D. Per la Sezione di Collegno ha ricoperto prima il ruolo di Commissario Straordinario nella Stagione 1987/’88 (a seguito delle dimissioni di Mario Pesando) per poi, divenuto presidente, rimanere in carica per dieci anni, dal 1988 al 1998. Dal 2000 al 2004 è stato Revisore dei Conti sezionale e Consigliere della Sezione fino al 2006.
Si può sostenere indubbiamente che sia stato uno dei padri della Sezione di Collegno, avendola vista nascere e crescere sotto la sua presidenza, contribuendo nel far crescere gli associati nel percorso di crescita arbitrale e non.
Oltre al suo impegno nell’AIA, Giorgio ha dato il suo contributo nel rugby, nel ciclismo ed in altri sport, dove ha svolto per diversi anni il servizio antidoping.

 52 total views,  1 views today